CELEBRATING ACITREZZA

”Il cammino fatale, incessante, spesso faticoso e febbrile che segue l’umanità per raggiungere la conquista del progresso, è grandioso nel suo risultato, visto nell’insieme, da lontano. Nella luce gloriosa che l’accompagna dileguansi le irrequietudini, le avidità, l’egoismo, tutte le passioni, tutti i vizi che si trasformano in virtù, tutte le debolezze che aiutano l’immane lavoro, tutte le contraddizioni, dal cui attrito sviluppasi la luce della verità. Il risultato umanitario copre quanto c’è di meschino negli interessi particolari che lo producono.”

I poveretti sono come le pecore, vanno sempre con gli occhi chiusi dove vanno gli altri.
Il matrimonio è come una trappola di topi; quelli che son dentro vorrebbero uscirne, e gli altri ci girano intorno per entrarvi.
I giovani hanno la memoria corta, e hanno gli occhi per guardare soltanto a levante; e a ponente non ci guardano altro che i vecchi, quelli che hanno visto tramontare il sole tante volte.

“Soltanto il Mare gli brontolava la solita storia lì sotto, in mezzo ai faraglioni, perché il Mare non ha paese nemmeno Lui, ed è di tutti quelli che lo sanno ascoltare, di quà e di là dove nasce e muore il sole.”

Nella terra dei Malavoglia di Giovanni Verga.

  
IMG_8732IMG_5269IMG_8281IMG_8630IMG_8635IMG_8641IMG_8517IMG_5282IMG_8281IMG_8612IMG_8692IMG_8281IMG_5322IMG_8781IMG_5129IMG_5508ACITREZZA MISS SICILYIMG_8281IMG_5417

WEARING

 NHIVURU  tshirt DOLCE & GABBANA clutch

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites